Amebe

Il duo creativo AMeBE ha base a Milano ed è composto da Alessandra Mantovani (Brianza, Italy, 1983) ed Eleonora Barbareschi (Tradate, Italy, 1984).

Le due Designer si conoscono durante gli studi all’Istituto Europeo di Design di Milano dove ottengono il diploma in Design Industriale. Nel 2005 si trasferiscono a New York, dove Barbareschi ottiene la qualifica di MFA in Tecnologia e Design alla Parsons School of Design. Nello stesso anno iniziano la loro collaborazione creativa e nel 2008 tornano a Milano per fondare insieme lo studio amebe/di Design.

I loro progetti, ironici e concettuali nascono dall’unione dei loro background artistici e l’uso di tecnologie contemporanee all’avanguardia. Il loro punto di forza è l’approccio interdisciplinare basato sulla combinazione di artigianato creativo e industriale, lavoro digitale e inventiva estetica.

Il nome, oltre ad essere l’acronimo delle iniziali (A+M & B+E), elegge a proprio simbolo l’ameba, un affascinante organismo che nonostante nel linguaggio comune venga associato a una condizione di inerzia, è in realtà caratterizzato da uno stato di continua evoluzione ed infinita trasformazione. Il termine “Ameba” o “Amoeba” deriva dal greco antico e significa letteralmente: “cambiamento, trasformazione”.

Winner

Iscriviti per rimanere aggiornato sulla Produzione

19